Michael Freeman: Fotografia in bianco e nero

L’arte senza tempo della monocromia

In questo volume Freeman affronta la fotografia in bianco e nero, affermatasi nell’arco di un secolo come venerata tradizione e raramente messa in discussione.

Cogliendo il mutamento messo in atto dall’evoluzione della fotografia digitale, Freeman illustra questa tecnica in chiave moderna, demistificandola, tramite semplici spiegazioni e consigli pratici per le scelte di post-produzione.

Pagina dopo pagina, scoprirete i modi migliori per gestire la conversione del colore in bianco e nero, grazie all’esposizione dettagliata di tutte le tecniche di elaborazione digitale di cui avrete bisogno.

Oltre a offrire semplici tutorial, il libro approfondisce lo stile e l’estetica di questo potente mezzo espressivo attraverso l’analisi di fotografie che hanno fatto la storia, corredate da spiegazioni che svelano i segreti dietro la buona riuscita di ogni immagine.

Cimentatevi nella straordinaria qualità artistica del bianco e nero e otterrete i vostri scatti migliori di sempre.

  • Copertina flessibile: 192 pagine
  • Editore: Logos (28 agosto 2017)
  • Collana: Logos
  • Lingua: Italiano
  • Acquisto: https://amzn.to/30584pR

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.