Porto Selvaggio

A Renata

Il “Parco naturale regionale Porto Selvaggio” è una delle perle della Regione Puglia e rientra nel territorio del Comune di Nardò,nella provincia di Lecce.

Si tratta di un luogo di straordinaria bellezza, ricco di vegetazione, con una costa rocciosa e frastagliata, arricchita da vaste pinete e dalla tipica macchia mediterranea. Lungo il litorale, sono dislocate la Torre dell’Alto, la Torre Uluzzo e la Torre Inserraglio.

Il privilegio d’ammirare la bellezza, ancora oggi intatta, del parco, lo si deve principalmente a una donna.

Renata Fonte, politica salentina, uccisa da due sicari, il 31 Marzo del 1984, a Nardò. Ad oggi, luci ed ombre avvolgono il movente dell’assassinio; tuttavia, l’ipotesi più accreditata resta l’impegno di Renata nell’impedire che una rovinosa speculazione edilizia fosse realizzata proprio nel territorio di Porto Selvaggio.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.